Tag

,

Tra i tanti articoli che vengono pubblicati sulla scuola e i suoi molti problemi, eccone finalmente uno che affronta la questione più importante, ossia la qualità degli insegnanti, ossia la qualità della relazione di apprendimento, ossia la qualità della scuola.

La lettera di Christian Raimo, pubblicata su Repubblica del 9 dicembre 2011, è lucida, sentita, onesta. Dovrebbe essre appesa in ogni ufficio del ministero dell’istruzione, in ogni provveditorato, in ogni stanza di dirigente scolastico, in ogni corridoio.

Le capacità che Raimo reclama come necessarie al suo lavoro di insegnante, dovrebbero essere infatti una priorità per tutte le componenti della scuola, a iniziare proprio dagli insegnanti che si sentono abbandonati nella loro formazione.

__[]_________________________________________________________________

Annunci